Home

 

 

Lorenzo Calogero, “An Orchid Shining in the Hand: Selected Poems 1932-1960″
Translated from the Italian by John Taylor, bilingual edition, Chelsea Editions 2015 (New York)

http://www.chelseaeditionsbooks.org/Calogero.htm

 

 

_______________________________________________________________________

 

“Resteranno ancora parecchie cose che io non conosco e forse non conoscerò mai? E pure quello che ho appreso è veramente tanto, per cui il titolo che avevo pensato per un mio libro di poesie e che, dentro i miei limiti e le mie capacità poetiche, avrebbe dovuto essere quello «Città fantastica» intendendo con tale titolo di designare la possibilità di una capacità espressiva che avesse quasi del fantastico, essendo intercomunicante in tutti i punti di essa, mi sembra in qualche modo di averla vissuta in altro modo in quest’ultimo periodo della mia vita. Pensando a quel titolo e pensando alla possibilità di una espressività intercomunicante, che del resto non era affatto nelle mie capacità, pensavo anche «quasi» ad una città del tutto notturna, dove ogni punto di essa fosse in relazione e comunicante con tutti gli altri. Non ho mai pensato di dare alcuna rappresentazione di tale città, convinto anche, come sono, che gli oggetti della poesia non appartengono mai al già pensato, sia pure i margini di certi pensieri, o semplicemente di certe intenzioni poetiche, ma che si definiscono di volta in volta durante il lavoro rivolto alla pura ricerca espressiva”.

Lorenzo Calogero, dalla lettera-saggio a Vittorio Sereni, 1960


_______________________________________________________________________



Benvenuti.

Questo sito è un omaggio al poeta Lorenzo Calogero e a tutti coloro che attendono la pubblicazione della sua opera. E’ il risultato decennale, di ricerca e di studio, nel difficile reperimento dei materiali documentari, grazie alla collaborazione dei familiari eredi Calogero che fin dall’inizio ci hanno reso disponibili scritti e strumenti per comprendere meglio la complessa vicenda calogeriana, e grazie alla spontanea collaborazione di molti studiosi appassionati, che intorno alla poesia del poeta si sono ritrovati e che nella suggestione della sua forza lirica si vogliono smarrire. E’ un lavoro autoprodotto, uno strumento aperto ad ogni contributo che voglia arricchire questa complessa e affascinante avventura: la riscoperta e la diffusione del mondo calogeriano.

Gruppo Sperimentale Villanuccia

 

 

Avvertenza

Per tutti gli scritti dell’autore sono utilizzate note che indicano i quaderni e i titoli dei volumi o delle raccolte poetiche edite e inedite, con le seguenti sigle seguite dalla pagina di riferimento:

PT (Parole del tempo), CD (Come in dittici), MQ (Ma questo…), SR (Sogno più non ricordo), QVN (Quaderni di Villa Nuccia), ATP (Avaro nel tuo pensiero), OP I-II (Opere poetiche volume I-II), Q’36 (Quaderni del ’36), Q’57 (Dai Quaderni del ’57). Quando s’incontra nelle trascrizioni dei manoscritti “.…” si vuole indicare parole trovate illeggibili.

I materiali inediti presenti sul sito provengono da copie di quaderni manoscritti risalenti al 1936, consegnateci dal fratello  del poeta Avv. Francesco Calogero, e dai Quaderni del 1957 di recente trascritti e curati dalla nipote Prof.ssa Lucia Calogero.


_______________________________________________________________________




LORENZO CALOGERO, poeta universale


MELICUCCÀ  mercoledì 8 gennaio 2014, ore 11:30
Sala consiliare del Comune

Conferenza stampa e visita del prof. John Taylor sui luoghi del poeta.
(Casa Natale, Villetta del poeta, Mausoleo, Grotta San Elia, Paesaggi e oliveti)

REGGIO CALABRIA mercoledì 8 gennaio ore 18:00
Sala “Giuditta Levato” del Consiglio Regionale della Calabria

Consegna Premio Anassilaos al prof. John Taylor

PALMI giovedì 9 gennaio ore 10:00
Casa della Cultura “Leonida Repaci”

Saluto del Sindaco di Palmi Gianni Barone
Saluto del Sindaco di Melicuccà Emanuele Oliveri

Francesca Carla Neri
Originalità di Lorenzo Calogero, un poeta finalmente ri-conosciuto

John Taylor
La traduzione in inglese delle poesie di Lorenzo Calogero, premio Raiziss De Palchi 2013

Daniele Castrizio
“La spiritualità nella poesia calogeriana”

Nino Cannatà
“Città fantastica – il lungo canto di Lorenzo Calogero”

Lettura di poesie (italiano e inglese) e proiezione frammenti dello spettacolo:
“Città fantastica – il lungo canto di Lorenzo Calogero
Esecuzioni dal vivo delle musiche del compositore Girolamo Deraco

tra cui  “Un distico si sfalda appena”, su poesia di Lorenzo Calogero per soprano, pianoforte e percussioni,
vincitore del APNM 2013-2014 – Composition Competition di New York

Reading di Eleonora Uccellini
con la partecipazione del clarinettista Tony Capula



 

 

 

_______________________________________________________________________



La poesia di Lorenzo Calogero al Salone del Libro di Torino

Padiglione Regione Calabria
Sabato 18 maggio 2013 ore 11.00


Progetto Calogero

Presentazione Progetto Calogero e APP educational Lorenzo Calogero con poesie lette da Roberto Herlitzka
a cura di Nino Cannatà Direttore artistico

Presentazione saggio di Amelia Rosselli sull’opera calogeriana
a cura di Emilio Sciarrino Paris 3 Sorbonne Nouvelle e Scuola Normale di Parigi

Partecipa alla discussione l’editore Nicola Crocetti Direttore rivista Poesia

Alla presenza del prof. Mario Caligiuri Assessore alla Cultura Regione Calabria


_______________________________________________________________________


 

Giornata Mondiale della Poesia – 21 marzo 2013

5 poesie di Lorenzo Calogero tradotte in inglese da John Taylor


 

_______________________________________________________________________



La poesia di Lorenzo Calogero a Marina di Gioiosa Jonica

Per chi legge, per chi non legge, per chi leggerà


_______________________________________________________________________




La poesia di Lorenzo Calogero e le nuove generazioni

Ciclo di letture e incontri con le scuole


relatore Rocco Polistena

Passeggiata nell’opera giovanile “Poco Suono”

introduce Rosamaria Scarfò

Musiche originali di Girolamo Deraco
tratte dello spettacolo “Città Fantastica”di Nino Cannatà

Tony Capula clarinetto
Carmela Calipari auto

Dirigente scolastico Don Alfonso Franco


Liceo Ginnasio “San Paolo”
Oppido Mamertina, RC

30 maggio 2012 alle ore 11,00






_______________________________________________________________________



LA CONDIZIONE DEL POETA NEL MERIDIONE:
Lorenzo Calogero e Enzo Agostino

Biblioteca Comunale Spezzano Albanese (CS)
Venerdì 18 maggio 2012, ore 18:00




_______________________________________________________________________



VIAGGIO NELLA CITTA’ FANTASTICA: la poesia visionaria di Lorenzo Calogero

Mostra multimediale


Un allestimento curato dall’ITIS di Polistena (RC) nell’ambito delle celebrazioni del cinquantesimo anniversario dell’istituto.

Un percorso di recupero e diffusione della memoria letteraria del poeta Lorenzo Calogero rivolto alle scuole superiori che mette in mostra i documenti editi ed inediti risultato della ricerca condotta dal Gruppo Villanuccia per la realizzazione del “Progetto Calogero”.
Tra i materiali esposti nel percorso pannellare, oltre alla riproduzione di diversi manoscritti, documenti, lettere, foto, ecc., si possono fruire una serie di contenuti multimediali tra cui
video interviste e la lettura di poesie da parte dell’attore Roberto Herlitkza.


inaugurazione Domenica 6 maggio 2012, ore 16:00

Istituto Tecnico Industriale “M.M. Milano”
Polistena, RC – Via dello Sport, 25




_______________________________________________________________________



La poesia di Lorenzo Calogero e le nuove generazioni

Ciclo di letture e incontri con le scuole


Sedi varie da aprile a maggio 2012


Oggi, 21 marzo, in occasione della “Giornata Mondiale della Poesia” istituita dall’Unesco, ha inizio il nostro viaggio nel labirinto dell’opera calogeriana.
E quale occasione migliore per darvi inizio se non il primo giorno di primavera?
La poesia è come una porta socchiusa: ogni verso, ogni parola, ogni suono ti conducono via via sempre più vicino alla verità, il volto imperscrutabile di quell’essere che giace al di là del reale, coperto da un velo.
Se la poesia di Lorenzo Calogero è fatta di un’infinità di punti intercomunicanti, allora le porte socchiuse sull’essere si moltiplicano, mutando in continuazione come le mura di un labirinto. “Una multimedialità ante-litteram che incontra il presente attraverso i più giovani e soprattutto attraverso la loro passione per la poesia”: e a partire da questo principio che nasce l’idea di una nuova fase del “Progetto Calogero”, un nuovo percorso di promozione e diffusione che questa volta vedrà il poeta protagonista nella sua stessa terra d’origine. Anche per viaggiare attraverso la poesia, però, occorre possedere una mappa e solo attraverso il confronto e il dialogo, forse, saremo in grado di compilarla.
Questo spazio, così come l’intero ciclo di incontri che partirà alla fine di aprile e che coinvolgerà diversi soggetti culturali e le istituzioni, nasce proprio a tale scopo, creare un dialogo e fornire spunti, idee e strumenti che siano in grado di aiutarci a ricostruire il sentiero che conduce verso la “Città fantastica”. Al lettore non resta altro che seguire il sentiero che il poeta presenta attraverso una sovrapposizione di immagini e suoni, una strada difficile ma suggestiva, fatta di intuizioni astratte e ritmi sorprendenti.













 

Tavola rotonda

Lorenzo Calogero, poeta
Celebrazioni dell’anno calogeriano 2010-2011

4 novembre 2011, ore 16:00 – 20:00
Sala del Carroccio, Campidoglio, Roma

Opera video teatrale

Città fantastica - il lungo canto di Lorenzo Calogero

16-20 novembre, ore 21:00
Teatro Belli, Roma