Conclusione delle celebrazioni dell’anno Calogeriano

Conclusione delle celebrazioni dell’anno Calogeriano

A conclusione delle celebrazioni dell’Anno Calogeriano 2010-2011, per gli anniversari della nascita e della morte del poeta Lorenzo Calogero (Melicuccà 1910 – 1961), la Regione Calabria, il Comune di Melicuccà, e l’Associazione Culturale Villanuccia, in collaborazione con il Teatro Belli di Roma e Fucine Letterarie, sono lieti di annunciare due importanti iniziative dedicate all’opera del poeta: una tavola rotonda che si terrà in Campidoglio, Sala del Carroccio, in data 4 novembre 2011, dalle ore 16:00 alle ore 20:00 e il debutto dell’opera video-teatraleCittà Fantastica – il lungo canto di Lorenzo Calogero” in prima nazionale al Teatro Belli di Roma dal 16 al 20 novembre.

Entrambi gli eventi hanno ottenuto l’adesione del Presidente della Repubblica, del Comune di Roma, della Provincia di Reggio Calabria e dell’Università Lumsa di Roma.

La tavola rotonda è organizzata con l’intento di ricordare e rivalutare la figura del grande poeta calabrese, il cui valore venne unanimemente riconosciuto, all’inizio degli anni sessanta, in occasione della pubblicazione postuma di una parte delle sue opere, dai maggiori esponenti della nostra storia letteraria, riscuotendo consenso anche all’estero. A tutt’oggi le molte dimensioni del sistema poetico calogeriano rimangono in gran parte inedite e dunque in attesa di essere studiate e pubblicate per intero.
Numerose le Istituzioni e le personalità politiche e intellettuali che interverranno per l’occasione, tra cui l’Assessore alla Cultura della Regione Calabria prof. Mario Caligiuri, che promuove l’iniziativa insieme al sindaco di Melicuccà, dott. Emanuele Oliveri, gli eredi del poeta, nonché studiosi, intellettuali ed editori. Prevista, tra gli altri, la partecipazione di Giuseppe Tedeschi, Caterina Verbaro, Michelangelo Zizzi, Mariagrazia Calandrone, Stefanie Golisch, dell’editore Nicola Crocetti, di Carlo Carabba della rivista Nuovi Argomenti, nonché di diversi accademici provenienti da università italiane, anche in rappresentanza del dipartimento di filologia dell’Università della Calabria, presso cui sono attualmente conservati e studiati i manoscritti del poeta.
L’editore Raffaele Leuzzi (Nuove Edizioni Barbaro) presenterà la ristampa anastatica della raccolta giovanile del poeta, “Poco suono“.

Per quanto riguarda lo spettacolo teatrale multimediale, esso è stato pensato per coinvolgere un pubblico più vasto, al fine di rappresentare la figura umana di Calogero e la sua originale opera poetica, immaginifica  e musicalissima. Si tratta di “Città Fantastica – il lungo canto di Lorenzo Calogero“, un’opera video-teatrale in cartellone al Teatro Belli di Roma dal 16 al 20 novembre 2011, ideata e diretta dal regista Nino Cannatà, con musiche originali del compositore Girolamo Deraco, entrambi calabresi, in coproduzione con Carlo Emilio Lerici, che vedrà la partecipazione straordinaria di Roberto Herlitzka.